Dolci Scoperte

La nostra ricetta per i Papassini

Ogni paese, in Sardegna, ha la sua ricetta per i Papassini. Tutti però hanno in comune – ovviamente – l’uva passa: la “pabassa”. E poi le Mandorle (sas mendulasa), le Noci (sas nughese), la glassatura (sa cappa). La nostra è la ricetta tipica di Bolotana, un paesino arroccato fra i monti del Marghine, alle spalle della foresta di Badde Salighes. Questa è la nostra ricetta…

Gli ingredienti per l’impasto:

  • ingredienti3 uova
  • 250 gr di farina
  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di noci tagliate in piccoli pezzi
  • 250 gr di mandorle dolci pelate e tritate
  • 250 gr di uva sultanina (In sardo è papassa, da qui il nome dei dolci)
  • 175 gr di strutto
  • 125 gr di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 10 gr di ammoniaca per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1/2 bicchiere di sambuca

Gli ingredienti per la glassa:

  • 400 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di sambuca
  • 5 cucchiai d’acqua

Il procedimento per l’impasto

Mettete ammollo l’uva passa nella sambuca, sciogliete lo strutto e lasciatelo raffreddare, scaldate il latte in un pentolino capiente. In una terrina lavorate le uova intere con lo zucchero ed aggiungete 1/4 della farina e quindi lo strutto freddo. Versate l’ammoniaca nel pentolino del latte e, non appena questo diventerà spumoso, unitelo alla pasta, sbattendolo bene con un cucchiaio in modo che l’ammoniaca si sciolga del tutto.
Aggiungete le noci, le mandorle, e dopo averla filtrata e separata dalla sambuca unite pure l’uva passa. Unite quindi la scorza del limone, il lievito e la restante farina. Lavorate finché il composto non sarà omogeneo. Prendete delle piccole porzioni di pasta e stendetele su una spianatoia spolverizzata di farina, creando un rotolo che appiattirete fino ad arrivare ad uno spessore di un centimetro circa di altezza per 4 di larghezza.
Potete quindi tagliare la pasta con un coltello facendo dei rombi oppure usare l’apposita formina. Mettetel in una teglia, con un foglio di carta da forno, e cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa.

Il procedimento per la glassa

Amalgamate lo zucchero con la sambuca e l’acqua, regolatevi voi sulla consistenza, il preparato deve essere denso al punto giusto da consentire di spalmarlo sui biscotti. Spalmate la glassa sui papassini e cospargete di palline argentate, ed aspettate che si solidifichi. 

Naturalmente, se volete far prima, comprateli pronti da noi! 🙂